La Banda a Novi: tradizione e modernità

 

 

Una “banda musicale composta da 24 elementi”, risulta essere attiva in Novi Ligure a partire dal 1797 ma si dovrà attendere fino al 1844 per vedere la fondazione della “Associazione Filarmonica” che, a sua volta, confluisce nella “Banda per la Guardia Nazionale”. Le cronache del tempo (1848) riportano che il futuro compositore Romualdo Marenco debuttasse in tale banda come suonatore di triangolo. La compagine prosegue la propria attività, fra alterne vicende, fino alla fusione con la banda militare di stanza a Novi Ligure. Dopo la funesta parentesi delle due Guerre Mondiali, la Banda riprende vigore col nome di “Corpo Musicale Novese” e, nel 1953, viene definitivamente denominata “Corpo Musicale Romualdo Marenco”. Tra i suoi direttori si ricordano i Maestri Cepollina, Pallavicini, Peglia, Beghetti e Pelizza.

Nel 1997 la direzione è affidata al giovane Maestro Andrea Oddone il quale si occupa di trasmettere un deciso impulso qualitativo all’attività musicale, con particolare riguardo all’aspetto concertistico. Grande importanza riveste la Scuola di Musica attraverso la quale si rinnova costantemente l’organico con giovani strumentisti sempre più preparati. Oltre ai corsi curricolari di strumento, teoria e solfeggio, è attivo il corso propedeutico realizzato in collaborazione con le scuole primarie della Città.

Nel 1999 la Banda ottiene il II premio a Lavagna (GE) in occasione del Concorso Bandistico Nazionale “Lavagna in Musica”. Nel 1999, nel 2001 e nel 2003 è ospite a Genova della Filarmonica Sestrese in occasione del "Festival Bandistico Europeo" (concerti al Porto Antico e a Palazzo Ducale). Dal 2001 è regolarmente invitata dalla Questura di Alessandria a prestare servizio in occasione della annuale Festa della Polizia di Stato e ospite fissa delle celebrazioni per la Festa della Repubblica organizzate dall'Amministrazione Provinciale di Alessandria. Nel luglio 2003, il Corpo Musicale tiene un concerto a Pont de Vaux (Francia)

Nel maggio 2004 il Corpo Musicale "R. Marenco" è stato insignito del "Premio Rotary” per la propria benemerita attività culturale e sociale.

Nel maggio 2007 il Corpo Musicale "Romualdo Marengo" ha partecipato al Raduno Nazionale degli Alpini, svoltosi nella città di Cuneo, come unica banda della provincia di Alessandria.

Il 2009 è stato contraddistinto dalla partecipazione al XIII festival internazionale “Valle d’Itria” presso Cisternino (BR) e dall’incisione del primo CD del complesso intitolato “Città dei Campionissimi”.
Durante gli ultimi anni il Corpo Musicale ha avuto l’onore di collaborare con artisti ospiti quali: Cesare Marchini, Maurizio Billi, Jan van der Roost, Leon Bates, Giancarlo Aleppo, David Riondino.
Oltre ai numerosissimi servizi prestati in occasione di cerimonie religiose, civili e militari, la “Romualdo Marenco” è protagonista di alcuni tradizionali appuntamenti concertistici organizzati dall’Amministrazione comunale della Città di Novi Ligure: 2 giugno (concerto per la Festa della Repubblica), 5 agosto (concerto per la Festa Patronale della Madonna della Neve), settembre (Festival Marenco), 26 Dicembre (concerto di S. Stefano).

Il Corpo Musicale “Romualdo Marenco” è attualmente presieduto da Anna Sini.

La nostra pagina su FACEBOOK

Il nostro canale YouTube